Archivi categoria: CERTIFICAZIONE ENERGETICA

La certificazione energetica è obbligatoria

La certificazione energetica è una documentazione che attesta l’efficienza e la sostenibilità di un edificio; è una misura a tutela ambientale, che in Italia prende le rime da due direttive europee, per snocciolarsi in un decreto attuativo che si interfaccia alle normative regionali. Dal 1° ottobre 2015, sono entrate in vigore tre nuove delibere che prevedono la redazione di un Attestazione della Prestazione Energetica (APE), di durata decennale, uguale per tutte le regioni d’Italia. Sono stati rivisti i criteri minimi per la certificazione e per ottenere le agevolazioni economiche e gli sgravi fiscali offerti dal Governo; è stato inoltre creato un database nazionale degli attestati, denominato SIAPE, volto ad indicare tutte le classi di appartenenza degli edifici, dalla A4 alla G, dove la A4 è la categoria maggiormente performante.

D’ora in poi, sarà obbligatorio presentare l’APE sia in fase di locazione che di compravendita, fatta eccezione per gli immobili ad uso agricolo, industriale, artigianale, per i fabbricati isolati e per le parti di edificio non classificate che non necessitino dell’installazione di impianti per poter essere utilizzate: come box, autorimesse, garage, parcheggi multipiano e depositi; in alcune regioni come Lombardia, Lazio, Puglia, Piemonte, Veneto, la certificazione è obbligatoria anche nel caso in cui si voglia ristrutturare o ampliare l’immobile.
Non è difficile trovare una società che fornisca il servizio di certificazione energetica; in molti casi sono le stesse agenzie immobiliari ad occuparsene, a volte anche gratuitamente. Per mettere a appunto gli interventi sarà necessario contattare un tecnico qualificato denominato certificatore, iscritto al registro della regione di riferimento; l’esperto avrà il compito di effettuare una perizia tecnica che comprenda almeno un sopralluogo presso l’edificio in necessità di attestazione, per conoscere quali siano le parti che dovranno essere interessate dagli interventi di riqualificazione, suggerendo anche le proposte per migliorarne l’efficienza e le risorse economiche atte ad effettuarla; l’utente non dovrà far altro che consegnargli le piantine, le schede tecniche dell’impianto di riscaldamento e altri dati relativi all’immobile. Sulle Certificazioni Energetiche Milano per appartamenti è possibile ricevere una rosa di preventivi gratuiti e scegliere quello più adatto alle proprie tasche.